La stazione di I1EPJ
Il monitor Amstrad GT64


.

Si tratta di un vecchio monitor a fosfori verdi con ingresso videocomposito, nato per il personal computer Amstrad CPC64, ma usabile anche su Commodore 64, Apple ][ e simili della stessa epoca. Nella stazione di I1EPJ dopo la dismissione della copia dell'Apple II fatta in casa ai bei tempi, ha trovato un utile impiego per visualizzare l'uscita del terminale video RTTY/ASCII homemade basato sul SFF96364.

La versione in mio possesso presenta anche un ingresso audio con amplificatore ed altoparlante interni e regolazione del volume, di cui però nei manuali che ho trovato su internet non c'è traccia, quindi mi resta il dubbio se sia un'aggiunta di un precedente proprietario o si tratti di una parte opzionale o di una versione diversa.

Nel filmato è mostrato mentre visualizza quanto ricevuto dal terminale video collegato al decoder RTTY pilotato dall'RX Teletron TE704C F/FS sintonizzato su Hamburg Meteo (Deutscher Wetterdienst) a 10100.8 kHz.

Se avete già visto il filmato della T2CN, dovreste apprezzare molto la silenziosità della ricezione col terminale video, che permette di udire in sottofondo i rintocchi della campana (si fa per dire, dell'elettronica e dell'altoparlante a tromba che ne fa le veci) della chiesa di fronte a casa.

Per chi non ci avesse fatto caso, tali rintocchi si ascoltano mentre il terminale sta scrivendo le righe

ADRIA_NORTH (44.1N 13.1E) SST: 11 C
TU 24. 12Z: NE    0_2        0.5 M

e più precisamente mentre vengono scritte le coordinate geografiche e la temperatura del mare della prima riga e la parte iniziale della seconda.


Titolo foto 1 Titolo foto 2 Titolo foto 3 Titolo foto 4