La stazione di I1EPJ
Un VFO remoto per l'HARRIS RF550


Assieme al ricevitore Harris RF550, oltre al "Receiver Repair Kit", cioè la valigetta con i cavi di connessione e vari cavi extender ed adattatori, era compreso anche lo scatolino con l'enorme manopola mostrato. Trattasi di un sistemino a microprocessore che ha lo scopo di mandare le informazioni sulla frequenza da sintonizzare in codice BCD a livello TTL all'apposito ingresso del ricevitore, sotto il controllo dell'enorme manopola di cui sopra, che è utilizzata per comandare un encoder fatto in casa, apparentemente realizzato con componenti recuperati da un mouse o da una stampante.

Come si vede, il circuito è realizzato con componenti quasi tutti a montaggio superficiale su un circuito stampato con rame a vista che riporta le scritte "HARRIS RF550 CODER" e "Patommel 28.01.2008". Su questo oggetto in internet non si trovano informazioni di sorta, quindi probabilmente si tratta di un'autocostruzione fatta da qualcuno dei precedenti proprietari.


Il "Remote VFO" che mi è arrivato col ricevitore assieme al manuale e al "RECEIVER REPAIR KIT". Una vista della basetta del "Remote VFO". Didascalia 1. Didascalia 2.