La stazione di I1EPJ
Commutatore 6 decoder <--> T2CN + terminale video


Questa è un'autocostruzione molto più recente, realizzata all'interno del contenitore in cui in precedenza era ospitato uno dei decoder (quello A), resasi necessaria dopo aver acquisito l'adattatore RTTY FST72 del TE704C F/FS ed il ricevitore RFT EKD500, che incorpora il proprio decoder RTTY.

Si tratta di un semplice commutatore che consente di scegliere quale tra le cinque linee d'ingresso viene collegata al relè di macchina della T2CN e quali tra relè di macchina stesso, tastiera e lettore di nastro perforato sono inseriti nel loop di macchina, tenendo inoltre sotto controllo, mediante il milliamperometro visibile, la corrente in esso. In tale apparato è inoltre contenuta un'interfaccia optoisolata con uscita a livello TTL per pilotare il terminale video, consentendo allo stesso di visualizzare i dati provenienti da una qualsiasi delle sorgenti citate sopra ed un loop di macchina interno a 40mA, per consentire il funzionamento in locale di T2CN, T2TA e terminale video senza la necessità di accendere il demodulatore.

Le cinque linee di ingresso disponibili sono tutte utilizzate (avrei dovuto prevederne di più...): la prima è collegata, come detto, al doppio decoder di cui sopra, la seconda allo FST72 (adattatore RTTY originale del ricevitore TE704C F/FS), la terza verso uno degli EKD500, la quarta all'ultimo arrivato, cioè il decoder Dovetron MPC-1000CR-II e la quinta verso il loop di macchina interno.


Didascalia 1. Didascalia 2. Didascalia 3. Didascalia 4.